KNOW HOW

In Ellegi tutto nasce con la progettazione, uno studio dettagliato delle esigenze del cliente.

Decisa la tipologia di imballaggio e la grafica da applicarvi, si passa alla stampa. Vero orgoglio dell’azienda infatti è la resa delle immagini estremamente brillanti, grazie alle macchine di ultima generazione. Successivamente a questa seconda fase di lavorazione, è possibile effettuare la plastificazione del cartoncino in modo tale da impreziosire il packaging e renderlo più resistente.

Un altro passaggio importante è quello dell’accoppiatura dei materiali. Quando non basta il cartoncino teso, questo si unisce a carte più resistenti, che hanno la specifica funzione di protezione da urti e vibrazioni.

Infine, la cartotecnica effettua anche lavorazioni molto particolari, quali la stampa a caldo, la creazione di inserzioni in rilievo sul cartone e l’applicazione di finestrature in plastica in modo tale che l’imballo risponda alle esigenze di marketing pubblicitario.

Progettazione

PROGETTAZIONE

Studio e sviluppo del prodotto su specifica richiesta del cliente.

verniciatura

ACCOPPIATURA

A cartoni di diverso spessore, dagli 0,4 mm agli 8 mm, fronte e retro.

Accoppiatura

STAMPA / VERNICIATURA

Macchine stampa Offset fino al formato di 120x160cm, a 4 colori, vernice in linea U.V. e ad acqua, plastificazione.

Fustellatura

FUSTELLATURA

Automatica fino al formato di 120x160cm.

Incollatura

INCOLLATURA

Con piegaincolla automatica e manuale per i grandi formati.

Lavori Speciali

LAVORAZIONI SPECIALI

Stampa a caldo, rilievo, finestrature in plastica e stampa U.V. serigrafica.

POLITICA DI GESTIONE PER LA QUALITA’

 

Politica della qualità: linee generali

L’obiettivo di Ellegi è consolidare la propria posizione nel settore cartotecnico.

Per conseguire questo fine è politica dell’azienda soddisfare le esigenze e le aspettative del cliente mantenendo un processo continuo che garantisca:

  • L’ottenimento della qualità richiesta al minimo costo ed utilizzo di materia prima;
  • Il miglioramento continuo della qualità per renderla sempre più aderente alle esigenze del cliente.

 

Modalità di applicazione

La pratica applicazione dell’enunciato precedente prevede l’istituzione ed il mantenimento di un Sistema di Gestione per la Qualità conforme alla normativa UNI EN ISO 9001:2015, documento capace di integrare e coordinare tutte le attività attinenti alla qualità. In particolare il S. di G. per la Q. deve poggiare sui seguenti principi generali:

  • Rispetto delle normative nazionali, internazionali e delle clausole contrattuali;
  • Attenzione non solo alla qualità del prodotto, ma anche a quella del servizio (consegna);
  • Prevenzione delle difettosità;
  • Addestramento e responsabilizzazione del personale in merito alla qualità;
  • Disponibilità e visibilità delle registrazioni dei dati riguardanti la qualità;
  • Miglioramento in misura periodica dell’adeguatezza, del rispetto e dell’efficacia del S. di G. per la Q. e sviluppo dei conseguenti piani;
  • Riesame periodico dell’efficacia, dell’efficienza e dell’adeguatezza del sistema stesso e della Politica per la Qualità svolto dalla Direzione aziendale in collaborazione con le funzioni interessate dal mantenimento del S. di G. per la Q., raggruppate nel Gruppo Qualità;
  • Emissione degli obiettivi della qualità studiati dal Gruppo Qualità, discussi e valutati in sede di Riesame della Direzione ed approvati da quest’ultima.

 

Responsabilità

La Direzione è responsabile di:

  • Definire gli indirizzi e gli obiettivi temporali per la qualità; pianificare inoltre la politica di breve e medio termine;
  • Definire l’organizzazione e mettere a disposizione i mezzi per perseguire gli obiettivi suddetti.

Ogni responsabile inoltre ha l’onere di:

  • Perseguire gli indirizzi e gli obiettivi temporali per la qualità;
  • Coinvolgere il personale sottoposto sul problema della qualità;
  • Salvaguardare l’ambiente di lavoro di propria competenza.

 

Ogni dipendente è responsabile:

  • Di rispettare le prescrizioni e le procedure interne;
  • Della qualità di qualsiasi lavoro svolto.

 

 

Reggio Emilia, 04/04/2022